Risultati della ricerca

Circa 5 risultati

GRECIA nella Terra del Mito…

Ellade…nell’antichità, nome dapprima di una regione della Tessagli meridionale, poi anche dei popoli abitanti più a S. Già nel 6° sec. a.C. per E. s’intendeva tutta la  Gracia e con il nome di Elleni i Greci chiamavano sé stessi nel loro complesso. Al tempo di Erodoto (5° sec.) è già netta la distinzione tra Elleni e barbari e un secolo dopo di lui Elleni significa non più soltanto una comunità nazionale bensì una comunità di cultura. In tal modo poterono considerarsi Elleni i Macedoni e nell’Egitto tolemaico tutti coloro che prendevano parte alla vita del ginnasio. Nel cristianesimo il nome E...

  • Capodanno e Epifania

RUTA del CID

Mito, leggenda e storia s'intrecciano nella vita dell'eroe della Reconquista più famoso della Spagna: Rodrigo Díaz de Vivar, meglio noto come "El Cid Campeador" o semplicemente El Cid. Il Campeador può considerarsi il più popolare degli eroi nazionali spagnoli, tanto che le sue gesta hanno ispirato numerose opere nella letteratura, e non solo quella spagnola. Si consideri tra tutti il poema 'El Cantar de Mio Cid', datato 1140 e spesso indicato come l'inizio della letteratura in Spagna, o ancora "Le gesta giovanili del Cid", scritto da Guillén de Castro nel XVII secolo, e la tragedia di Pierre ...

  • Spagna Capodanno e Epifania

CORSICA NORD SOFT

Sono tante le immagini che cercano di afferrare la magia della Corsica: l’isola del silenzio, l’isola della bellezza, la più vicina delle isole lontane… la Corsica è tutto questo ed anche molto di più. Un vero mondo in miniatura dove puoi trovare insieme deserti e foreste, spiagge e montagne, piccole città e antichi villaggi di pietra… Galeria, una piccola perla posata su una spiaggia nei pressi delle rocce rosse di Scandola… Ota, aggrappata alle pendici della montagna, ma con un occhio rivolto al mare che si vede laggiù… sono questi i due posti da dove partiremo per penetrare nei misteri dell...

  • Corsica Capodanno e Epifania

CIASPOLE a PESCOCOSTANZO nel Parco della Majella

Un Parco tutto di montagna, la Montagna Madre d’Abruzzo nella parte più impervia e selvaggia dell'Appennino Centrale, la Montagna “Sacra”, perché pervasa da una sacralità monumentale che da sempre ispira profonda religiosità e per questo tanto cara al Papa Celestino V e agli eremiti. Il Parco del Lupo, dell'Orso, dei vasti pianori d'alta quota e dei canyons selvaggi e imponenti, ma anche il Parco degli Eremi, delle Abbazie, delle capanne in pietra a secco, dei meravigliosi centri storici dei Comuni che ne fanno parte.

  • Abruzzo Capodanno e Epifania

SICILIA… MAGNA GRECIA

La forza meravigliosa dell'Etna, il mare cristallino della costa Ionica, il patrimonio storico e archeologico, il barocco delle chiese e dei palazzi, le tradizioni enogastronomiche e la musica, il calore umano e un'innata cultura dell’ospitalità...Catania e i suoi dintorni. Il fuoco, l’acqua, la luce s’incontrano, si mescolano, s’intrecciano, per donare al visitatore uno spettacolo unico. Un lembo di terra in cui la natura miscela i colori in un abbraccio che avvolge piccole baie e sentieri imbevuti dei profumi del vino moscato, in un continuo alternarsi di scogliere ed insenature che diventan...

  • Capodanno e Epifania