Viaggio nella Storia d'Europa  Lombardia

... sentieri della fede!

La straordinaria presenza di chiese, conventi, monasteri, abbazie, antiche cappelle, fanno del Lago di Como un territorio ricco di storia, arte e spiritualità. Gli edifici romanici, inseriti in un ambiente suggestivo testimoniano la capacità dell'uomo medievale di esprimere una piena armonia tra architettura e natura, creando luoghi di grande bellezza. Il tema del Romanico rappresenta infatti un filo rosso che conduce il visitatore attraverso i diversi contesti naturalistici e paesaggistici alla scoperta di straordinarie testimonianze architettoniche e archeologiche, risalenti ai primi secoli dell’era cristiana. Lungo la riva lecchese del Lago sono presenti diversi monumenti del romanico tra cui la Chiesetta di S. Giorgio a Mandello del Lario, posta su uno sperone roccioso a picco sul lago e infine la superba Abbazia di S. Nicolò a Piona, il cui antico nucleo risale all’età longobarda. Percorrendo l'estremità inferiore del Lago di Lecco, si prosegue lungo la vallata del fiume Adda che, fin dall'età alto-medievale, costituiva il confine tra feudi e dominazioni diverse. Le sue sponde sono infatti ricche di castelli, chiese e monasteri.


Dettaglio

Chiesa SS. Nazaro e Celso a Bellano, Abbazia San Nicolò a Piona, Chiesa di San Giorgio a Mandello, Chiesa di San Giorgio a Varenna
1 giorno
Per tutti
su pulmino
pulmino 9 posti
da 5 a 8 persone
€ 12
accompagnatore, assicurazione, spese fisse

Partenze

14 novembre
  16/11/2019   ISCRIVITI