USCITE nei WEEKEND con Panda trek  Lombardia

Una riserva naturale

Si tratta di un’area protetta di particolare interesse geologico - geomorfologico, tanto che è censita e fa parte del progetto LIFE della CEE (progetti di tutela di aree naturali di particolare interesse). L’itinerario si sviluppa nella prima parte lungo il sentiero geologico, da Canzo a Terz’alpe, lungo il quale è possibile ricostruire la storia geologica del triangolo lariano e della Val Ravella. Spiccano rocce calcaree e marnose di origine marina ed i depositi glaciali lasciati dai ghiacciai quaternari, in particola gli spettacolari massi erratici della Valtellina. La vista culmina con la vista degli spettacolari fenomeni geologici chiamati Campi Solcati. Si tratta di forme di erosione superficiale (carsismo superficiale) legati all’ azione di acque meteoriche acide sul substrato roccioso calcareo, trasformando il carbonato di calcio in bicarbonato che, essendo solubile viene asportato e quindi si vengono a formare scanalature, profonde alcuni centimetri, nella roccia che nell’ insieme determinano un paesaggio dall’ aspetto lunare (i campi solcati). Inoltre scopriremo insieme gli aspetti legati alla presenza del bosco di conifere nell’ intera area del Triangolo Lariano.



Dettaglio

ESCURSIONE Canzo–San Miro–Sasso Malascarpa–Colma di Ravella-3^ Alpe–Canzo
1 giorno
Medio
za
treno
da 8 a 12 persone
€ 15 più il viaggio
assicurazione, accompagnatore, spese fisse

Partenze

7 ottobre
  9/10/2022   ISCRIVITI