FORESTA NERA a piedi …alla ricerca di gnomi, fate e valchirie

JUNIOR CAMP  Germania  Germania

...per ragazzi in gamba che hanno finito la prima e la seconda media

La “Deutsche Uhrenstrasse” è un itinerario circolare che parte e si conclude a Villingen-Schwenningen, dopo aver attraversato il più bel paesaggio della Foresta Nera e della Baar. È caratterizzato, natural­mente, dalla presenza di fabbriche e musei che segnano la vita e raccontano la storia dell'orologio a cucù. L'itinerario si snoda tra le caratteristiche case della Foresta Nera, con i tetti spioventi, i ruscelli limpidi dove si pescano le trote, i verdi prati ed i boschi, dove appunto si trovano le cittadine, tutte stazioni climatiche o luoghi di riposo, che hanno legato il loro nome al "cucù”. Ma la Foresta Nera è molto altro e noi cercheremo di scoprirla più possibile, andando alla ricerca di gnomi e fate… Abetaie, profonde gole, laghi dalle acque scure dove l’uomo ha intrecciato legami con la natura sempre all’insegna di un rispetto estremo. Friburgo è la tradizionale porta della Selva Nera; il Feldberg la cima più alta. Emozionante risulta l’incontro con il Titisee, piccolo lago sprofondato in una valle stretta tra i boschi. Dalle fiabe e narrazioni popolari di questo particolarissimo ambiente sono nati i grandi poemi epici, come la saga dei Nibelunghi. Scopriamo il cuore di Friburgo, "capitale" della Foresta Nera.


Dettaglio

Neustadt– Hochfirst – Lenzkirch –Schluchsee– Hochenswand – Todtmoss – Todtnau – Wieden – Feldberg – Titisee
9 giorni
Facile
ostelli, gasthof
su pullman
pulmino 9 posti
da 7 a 17 persone
€ 950
2 accompagnatori Panda Trek, pensione completa, viaggio, assicurazione

Partenze

30 maggio
  22-30/6/2018   ISCRIVITI