Foresta Nera

Sterminate abetaie, profonde gole, laghi dalle acque scure...dove l’uomo ha intrecciato legami con la natura sempre all’insegna di un rispetto estremo. Numerosi sono i sentieri e la facilità della percorrenza permette un itinerario adatto a tutti. Friburgo è la tradizionale porta della Selva Nera; il Feldberg la cima più alta. Dalle fiabe e narrazioni popolari di questo particolarissimo ambiente sono nati grandi poemi epici, come la saga dei Nibelunghi. Quando ci si inoltra sui sentieri che attraversano la Foresta Nera (a proposito, la Foresta Nera non è un bosco che si chiama così… è una regione, vasta quanto la Lombardia, prevalentemente coperta di boschi…) si ha la sensazione di entrare in un altro mondo, dove tempo e spazio si confondono tra loro. Non è raro incontrare caprioli, daini, volpi che ti guardano come un intruso a casa loro… ed è bello trovare, ogni tanto, piccole case nel bosco dove moderni Hansel e Gretel ti offrono ospitalità…

In caso di date predefinite per quanto riguarda l'anno in corso, le potete trovare di seguito. Se non le trovate, vuol dire che per quest'anno non ci sono proposte con date fisse per quanto riguarda la tipologia "Foresta Nera", ma...

....se siete un gruppo di almeno cinque persone, potete scegliere dal catalogo la meta che vi interessa, decidere la data di partenza, chiedere un preventivo senza impegno (ve lo manderemo entro un giorno) e, se vi va bene, si parte.  Sarà sempre presente un accompagnatore Panda Trek che gestirà il gruppo in tutto e per tutto, facendo anche da guida. Scaricate il catalogo cliccando qui sotto.