PARMA e dintorni … il buon vivere

Weekend  Emilia Romagna  Città Invisibili

Fino al 1513 il territorio del Ducato di Parma fu parte del ducato di Milano sotto gli Sforza, quindi sotto la Francia. Nel 1512-13 Massimiliano Sforza riottenne il governo di Milano, ma lo Stato Pontificio annetté i territori a sud del Po.Nel 1545 il Papa Pio III° creò il Ducato di Parma e Piacenza per destinarlo a suo figlio Pier Luigi. Il Ducato durò oltre tre secoli, passando dai Farnese ai Borbone nel 1731. La dominazione borbonica fu intervallata da due periodi di reggenza asburgica e dall'annessione al Primo Impero Francese. Nel 1859 i territori ducali furono incorporati alle Province Unite del Centro Italia e successivamente annessi al Regno di Sardegna tramite il referendum del 5 marzo 1860.

Dettaglio

VISITA della CITTA’ : sui luoghi dei duchi, della buona tavola e della buona musica… Duomo e Battistero, casa di Toscanini, Teatro Regio, Complesso San Paolo, Piazza Verdi, Palazzo della Pilotta, Parco e Palazzo Ducale
1 giorno
Per tutti
treno
€ 11,00
accompagnatore, assicurazione, spese fisse

Partenze

23 novembre
  24/11/2018   ISCRIVITI